USA: individuo condannato a 46 mesi di reclusione e al pagamento di 1,54 milioni di dollari per violazione di copyright

Dashiell Ponce de Leon, un uomo di 26 anni di Richmond nel Texas, è stato condannato dalla Corte Distrettuale a 46 mesi di detenzione e alla restituzione di una somma pari a un milione e 154mila dollari per violazione di copyright.
De Leon aveva infatti illegalmente messo in vendita presso il proprio sito Web software e giochi elettronici per più di un milione di dollari.
Presso la sede operativa del sito e la dimora dell’uomo erano inoltre stati sequestrati computer,supporti informatici dispositivi di immagazzinamento dei dati contenenti materiale piratato.
Secondo la Corte la sentenza emessa intende anche essere un monito per tutti coloro i quali gestiscono o intendono porre in essere attività similari.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.