Universal Music Publishing Group concede licenze a FullAudio

E’ stato stipulato oggi un accordo biennale tra Universal Music Publishing Group e FullAudio, che consentirà a quest’ultima di accedere al catalogo musicale digitale di Universal, uno dei più grandi gruppi editoriali mondiali.
Il sistema brevettato di FullAudio, basato su un sistema di Cache-Download, dovrebbe consentire una qualità audio più elevata e la possibilità di ascoltare la musica anche senza essere connessi a Internet.
A fronte di un corrispettivo mensile, FullAudio fornisce un numero illimitato di riproduzione del “pacchetto” di brani prescelto. Il servizio è strutturato come un abbonamento a una cable television con diversi livelli di utenza.
La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.