Home » News » Mondo » UK verso la copia privata

UK verso la copia privata

Il governo britannico ha redatto un disegno di legge che modifica l’attuale disciplina sul diritto d’autore che, se approvato dal Parlamento, entrerà in vigore nel giugno prossimo.

Fra le principali modifiche previste dal testo di legge, quelle relative alla copia privata, fino ad oggi proibita dalla normativa britannica: da giugno sarà possibile effettuare copie ad uso personale di cd o e-book acquistati legalmente come nella maggior parte dei paesi europei allo scopo di creare copie di backup sui propri dispositivi digitali.

Non sarà invece consentito distribuire copie, anche se senza fini di lucro, delle opere riprodotte o copiare video scaricati illegalmente da siti di condivisione.

Fonte: www.siae.it

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.