Home » News » Mondo » UE: Risoluzione sul piano d’azione doganale dell’UE per combattere le violazioni diritti di proprietà intellettuale (dal 2013 al 2017)

UE: Risoluzione sul piano d’azione doganale dell’UE per combattere le violazioni diritti di proprietà intellettuale (dal 2013 al 2017)

Il Consiglio dell’Unione europea ha adottato nei giorni scorsi una nuova risoluzione sulla doganale dell’UE, dopo aver analizzato la relazione della Commissione sull’attuazione del piano d’azione doganale dell’UE per gli anni 2009 al 2012.
I dati raccolti nella relazione “mostrano risultati impressionanti, con quasi 115 milioni di articoli sequestrati, e l’accettazione di oltre 20.000 richieste di azione presentate dai titolari dei diritti nel 2011. Il valore stimato dei prodotti originali equivalenti si aggira a 1,3 miliardi di euro. La vendita tramite Internet ha incrementato il numero dei casi rilevati nel traffico postale, che è triplicato tra il 2009 e il 2011”.
Il Consiglio conclude pertanto come sia importante mantenere un approccio dell’UE sul rispetto dei diritti di proprietà intellettuale attraverso la dogana.
Pertanto il Consiglio ha elaborato un nuovo piano d’azione per le dogane per il periodo 2013-2017, che la Commissione, in cooperazione con gli Stati membri, dovrebbe attuare.
Per maggiori informazioni:
http://www.consilium.europa.eu/uedocs/cms_data/docs/pressdata/en/intm/134125.pdf

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.