Ue: le priorità strategiche per l’innovazione

Il Consiglio dell’Unione Europea considera il sostegno dell’innovazione come un elemento fondamentale della Strategia di Lisbona per lo sviluppo e il lavoro. In conformità alle comunicazioni della Commissione “Messa in pratica della conoscenza basata in una strategia universale d’innovazione” e “Un’Europa favorevole all’innovazione e moderna”, il Consiglio del 4 dicembre del 2006 ha definito nove priorità strategiche per l’innovazione a livello dell’UE.
Tra l’altro il Consiglio accoglie favorevolmente l’intenzione della Commissione di presentare una Strategia Generale su Proprietà Intellettuale e una Comunicazione specifica sui brevetti, e sottolinea anche l’importanza dell'”Aiuto all’Innovazione delle Regioni” in particolare attraverso dei programmi europei di politiche regionali e di coesione.
Le conclusioni saranno presentate al seguente Consiglio europeo per l’approvazione.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.