UE: due regolamenti per raccordare il sistema di registrazione comunitario del Disegno Industriale con il sistema internazionale WIPO

La Commissione Europea ha recentemente emanato due regolamenti necessari a raccordare il sistema comunitario del Disegno Industriale con il sistema di registrazione internazionale. Il sistema di registrazione internazionale è gestito dall’Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale (OMPI) nell’ambito dell’Atto di Ginevra per l’accordo dell’Aia. L’accesso della Comunità Europea (CE) all’Atto di Ginevra è stato già approvato dal Consiglio.
I due Regolamenti consentiranno agli utenti di far richiesta, attraverso lo stesso documento, per la protezione dei disegni industriali non soltanto nel territorio dell’UE, ma anche nei paesi aderenti all’Atto di Ginevra.
I due Regolamenti entreranno in vigore non appena l’Atto di Ginevra verrà applicato alla CE. Il nuovo sistema verrà reso disponibile agli utenti a partire dal 1 gennaio 2008.
Il comunicato stampa
REGOLAMENTO (CE) N. 876/2007
REGOLAMENTO (CE) N. 877/2007

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.