Home » News » Mondo » Springsteen vince una causa sul copyright

Springsteen vince una causa sul copyright

Il giudice federale americano Harold Ackerman ha stabilito che il cantante Bruce Springsteen detiene il copyright di un album contenente canzoni composte tra il 1970 e il 1974.
A Pony Express, una piccola casa discografica, è stato ordinato di non vendere ulteriori copie dell’album, e di distruggere quelle esistenti.
La motivazione della decisione riguarda l’integrità artistica di Springsteen, violata dalla pubblicazione, senza il suo consenso, di questo suo vecchio lavoro.
La corte ha previsto anche un risarcimento danni, che deve essere ancora calcolato.
La redazione – Fonte: BBC

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.