Spagna: un sito per il diritto d’autore

La riforma della legge sulla proprietà intellettuale, attualmente in discussione al senato spagnolo ha suscitato le perplessità degli autori che hanno deciso di varare un nuovo sito, www.nohayderecho.org, che informerà sull’iter della normativa e fornirà uno spazio per il dibattito e il confronto fra i soggetti coinvolti.
Secondo gli autori il nuovo testo di legge presenta tre aspetti fondamentalmente negativi: pregiudica in particolar modo gli autori di audiovisivi, apre la porta alla determinazione arbitraria della remunerazione per copia privata e concede ad un organismo terzo la possibilità di fissare l’importo del compenso per diritto d’autore in caso di controversie fra aventi diritto e utilizzatori.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.