Shawn Fanning si getta ancora nella mischia

Shawn Fanning il famoso ideatore dell’ancor più famoso Napster ha deciso di rientrare in gioco attraverso una nuova iniziativa imprenditoriale, Snocap, che offre un sistema di licensing e di gestione del copyright concepito per la diffusione in Rete delle opere.
Obiettivo dell’azienda è aiutare ad assicurare ad artisti etichette e servizi di commercializzazione on-line che i contenuti digitali siano licenziati in modo corretto e che il copyright non sia violato.
L’idea di fondo è quella di consentire ai titolari dei diritti di poter diffondere i propri file attraverso i sistemi P2P con senza temere che possano verificarsi violazioni.
Il meccanismo approntato da Fanning prevede che una volta inserito il brano nel database di Snocap l’avente diritto possa gestirne la distribuzione in Rete attraverso una apposita interfaccia, che permette allo stesso di determinare le regole di accesso per ogni brano su scala globale.
Fanning ha anche annunciato la conclusione di un accordo per fornire a Universal la propria tecnologia per lo sviluppo del proprio servizio di commercializzazione del catalogo online.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.