Home » News » Mondo » Sgominata organizzazione americana pirata

Sgominata organizzazione americana pirata

Qualche settimana fa le forze dell’ordine statunitensi nel corso dell’operazione denominata Digital Marauder, (nello specifico il gruppo che in seno all’FBI si occupa di cybercrime) hanno sgominato una banda composta da 11 elementi, dedita alla illecita riproduzione e spaccio di software.
Il giro di affari non ancora determinato con precisione sembra abbia generato cifre astronomiche. Trenta milioni di dollari il valore di listino del software distribuito, mentre nel corso di perquisizioni presso le case degli arrestati è stato sequestrato software per un valore di listino pari a 56 milioni di dollari, oltre a svariate attrezzature per la riproduzione dello stesso.
Le indagini, durate due anni, hanno condotto alla realizzazione di quella che è stata definita come “uno dei più imponenti sequestri di software pirata negli Stati Uniti”.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.