Home » News » Mondo » Russia: le case discografiche all’attacco contro vKontakte

Russia: le case discografiche all’attacco contro vKontakte

Tre etichette discografiche internazionali, Sony Music Russia, Universal Music Russia e Warner Music Uk hanno chiamato in giudizio presso il tribunale di San Pietroburgo il popolare social network russo vKontakte per aver diffuso brani musicali del loro repertorio senza autorizzazione.

Le case discografiche richiedono la rimozione del materiale pubblicato illegalmente dal servizio musicale di vKontakte e chiedono inoltre che il network si avvalga di misure che prevengano in futuro il caricamento del repertorio non autorizzato.

In Russia sono presenti servizi legali di musica digitale ma la loro quota di mercato rimane marginale.

Fonte: www.siae.it

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.