Risarcimento record per un inventore giapponese

Un inventore giapponese ha ottenuto il più alto risarcimento mai stabilito nella nazione, a fronte di una azione legale intentata contro Hitachi, l’azienda nella quale era precedentemente impiegato.
Seiji Yonezawa ha ottenuto, infatti, un risarcimento pari a 1.5 milioni di dollari dal colosso tecnologico. Il giudice ha ritenuto che il ricercatore non fosse stato equamente compensato per il lavoro svolto per lo sviluppo di una tecnologia legata al DVD.
Secondo l’avvocato di Yonezawa la sentenza ha una notevole portata e spingerà i giovani a impegnarsi maggiormente nel campo della ricerca, anche sulla scorta dello stimolo creato da possibili successi economici.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.