Ricerca Strategy Analytics: grande opportunità per la musica in Rete in Europa

I risultati di una ricerca condotta da Strategy Analytics, “Online Music: Europe’s Sounding Good”, hanno evidenziato che le case discografiche stanno perdendo una opportunità commerciale da 650 milioni di Euro in Europa.
L’analisi, che ha coinvolto utenti della Rete che utilizzano connessioni a banda larga in sette Paesi europei, ha mostrato che il 55% degli utenti ha espresso la volontà di pagare sino a 15 Euro al mese per avere la possibilità di scaricare musica sui propri computer in modo legale.
E’ stato inoltre rilevato che la musica è il prodotto del settore dell’intrattenimento verso il quale gli utenti hanno mostrato il maggiore interesse (il 63% degli intervistati si è detto interessato a scaricare musica dalle Rete, il 41% film, il 32% giochi).
La ricerca ha quindi evidenziato secondo James Penhune, Direttore del servizio Strategy Analytics Broadband Media and Communications, che nonostante il proliferare della pirateria esiste un notevole numero di consumatori disposto a pagare per accedere a contenuti musicali in Rete in modo legale.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.