Rhapsody raggiunge quota 11 milioni di brani acquistati via Web

Listen.com ha annunciato di aver superato nel mese di giugno quota 11 milioni di canzoni acquistate dai sottoscrittori del sistema di distribuzione di brani musicali a pagamento Rhapsody, con una media pari a 350.000 brani al giorno.
La notizia è stata data a un mese di distanza dall’accordo che Listen.com ha realizzato con RealNeetworks in base la quale il servizio Rhapsody è stato utilizzato dagli utenti di RealOne.
Il servizio fornito consente sia di effettuare uno streaming dei brani che una masterizzazione su CD e proprio questa attività ha visto un incremento degli acquisti pari al 100% nell’ultimo mese.
Un altro segnale che apre la possibilità per il mondo dell’entertainment di utilizzare la Rete come canale distributivo alternativo a quelli tradizionali.

La redazione (RB)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.