Philips conclude accordi con sei partner per il nuovo servizio Streamium MC-1 200

Philips Consumer Electronics ha siglato un accordo con sei partner fra operatori radio e fornitori di servizi musicali online allo scopo di attivare il suo nuovo servizio, una radio online denominata Streamium MC-1.200.
Le società che si sono unite a Philips in questo progetto, AOL Music, Andante, MP3.com, Musicmatch, Radio Free Virgin e iM Networks trasmetteranno i loro servizi a banda larga a un apparato.
Grazie a questo apparecchio simile a una radio portatile, dotato di tre interfacce, l’utente sarà in grado di scegliere il paese, la lingua, la stazione e lo stile di musica preferito.
I partner forniranno inoltre informazioni sulla musica trasmessa attraverso il servizio.
Inoltre Stremium potrà collegarsi a un database mondiale denominato CDDB che fornirà informazioni sui brani dei CD trasmessi.
Il servizio partirà dalla prossima estate.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.