Home » News » Mondopagina 80

Mondo

Il DMCA non prevede attività investigativa preventiva

La Corte Distrettuale delle Hawaii ha accolto l’istanza dei convenuti nel dibattimento Michael J. Rossi dba InternetMovies.com vs. Motion Picture Association of America (MPAA) et al. La decisione stabilisce che il Digital Millennium Copyright Act (DMCA) non prevede che il titolare dei diritti debba condurre alcuna indagine in via preventiva per accertare la violazione prima di inviare una formale richiesta …

Leggi di più »

Parlamento statunitense: nuovo comitato per la P.I.

I rappresentati del Congresso Robert Wexler, Tom Feeney, e Adam Smith hanno dato vita a un nuovo comitato congressuale che ha come scopo la protezione della proprietà intellettuale nell’era digitale: Congressional Caucus on Intellectual Property Promotion and Piracy Prevention. La creazione del comitato è stata salutata con gioia da BSA che ha sottolineato che la protezione della proprietà intellettuale non …

Leggi di più »

Association of South East Asian Nations (ASEAN) e WIPO per il copyright management

L’Associazione delle Nazioni del Sud Est Asiatico, ASEAN, e World Intellectual Property Organization (WIPO), in occasione dell’ottava edizione del meeting di cooperazione tra i due enti nel campo della P.I. hanno discusso due studi realizzati appositamente in occasione dell’incontro. Il primo è dedicato all’utilizzo della proprietà intellettuale come strumento per la crescita intellettuale, il secondo sulla fattibilità di un progetto …

Leggi di più »

Il Copyright Office pubblica nuovi termini e tassi per le trasmissioni gratuite di brani musicali in Rete

Il Copyright Office of the Library of Congress ha pubblicato nuovi termini e tassi per le trasmissioni autorizzate di brani musicali in Rete (il cosiddetto webcasting) sia a pagamento che in abbonamento. I suddetti termini e tassi sono validi per i 2003 e 2004 tranne nel caso si tratti di nuovi servizi a pagamento per i quali il periodo di …

Leggi di più »

Nuovo rapporto dello United States Patent and Trademark Office (USPTO)

Lo United States Patent and Trademark Office (USPTO) ha sotto posto al Congresso come previsto dal Technology, Education, and Copyright Harmonization Act del 2002, il proprio rapporto relativo alla analisi dei mezzi di protezione tecnologici relativi alle opere digitalizzate coperte da copyright, presenti o in via di definizione. Il rapporto è disponibile al link: http://www.uspto.gov/web/offices/dcom/olia/teachreport.pdf La redazione

Leggi di più »

Problemi in Asia per il pagamento delle royalty sulle suonerie dei cellulari

Al contrario di quanto accade in Giappone, Paese nel quale la commercializzazione di brani da utilizzare per le suonerie dei cellulari sta originando un notevole flusso reddituale, il dato globale del continente Asiatico evidenzia la presenza di un grave problema. Infatti il 65% delle aziende che distribuiscono prodotti musicali per le suonerie dei cellulari, commercializzano i brani senza aver ottenuto …

Leggi di più »

Singapore: emendamenti alla normativa sulla proprietà intellettuale

Il governo di Singapore sta elaborando un nuovo assetto normativo per quanto riguarda la proprietà intellettuale, allo scopo di uniformarsi a quanto accade negli altri Paesi e in particolar modo negli Stati Uniti, con i quali ha appena siglato un accordo commerciale. L’elaborazione dell’emendamento potrebbe richiedere dai sei agli otto mesi e il progetto, piuttosto articolato, trova il pieno sostegno …

Leggi di più »

Giappone: verso una maggiore tutela della proprietà intellettuale

Il Consiglio Strategico sulla proprietà intellettuale del governo giapponese ha realizzato una proposta di riforma dell’assetto normativo nipponico in tema di proprietà intellettuale orientandosi verso un modello simile a quello statunitense. Le parti coinvolte, industrie, istituzioni, ideatori, devono raggiungere un accordo prima dell’approvazione delle linee guida della riforma prevista per luglio. La riforma tra l’altro prevede l’istituzione di un’Alta Corte …

Leggi di più »

Sito spagnolo diffonde musica a pagamento senza l’autorizzazione delle majors

Puretunes.com, un sito spagnolo con base a Madrid, ha iniziato a mettere a disposizione degli utenti brani musicali per il download a pagamento a un prezzo decisamente basso. Il sito che svolge la propria attività nel rispetto della normativa spagnola in materia di diritto d’autore, offre brani a pagamento sulla base degli accordi esistenti con le associazioni che rappresentano gli …

Leggi di più »

Australia: maggiore protezione per la cultura dei nativi

Il governo australiano ha deciso di offrire nuovi strumenti normativi per la protezione del patrimonio culturale aborigeno. L’annuncio è stato fatto dal Ministro delle Comunicazioni Richard Alston. La nuova legge prevede infatti la creazione di un copyright che consenta alle comunità autoctone di poter adire le vie legali nel caso in cui le leggende e le storie proprie delle stesse …

Leggi di più »

In Giappone le suonerie dei cellulari generano entrate per più di 7 miliardi di yen

Editori e compositori potrebbero cambiare idea sulla Rete, spesso vista solo come il terreno più fertile per il fenomeno della pirateria. In Giappone infatti i profitti generati dalla distribuzione in Rete (a pagamento) di suonerie per cellulari realizzate utilizzando brani musicali, stanno infatti raggiungendo livelli ragguardevoli e a un tasso di crescita vertiginoso. Nell’anno fiscale 2002 infatti le entrate originate …

Leggi di più »

Roxio acquista Pressplay

Roxio, la società specializzata nella realizzazione di software per la masterizzazione di supporti digitali, ha annunciato di avere acquisito Pressplay, il servizio di distribuzione della musica a pagamento in Rete, nato dalla joint venture tra Sony e Universal. L’acquisizione di Pressplay fa parte dell’operazione messa a punto da Roxio per il lancio di un proprio servizio di distribuzione di musica …

Leggi di più »

Nasce un sito europeo sulla discografia

Ha preso ieri il via il sito europeo www.pro-music.org, che contiene informazioni relative alla tutela del copyright, alle fasi di sviluppo di un progetto discografico, il ruolo dei soggetti che operano nel settore, dichiarazioni di artisti europei ed altre utili news. Il sito nasce su iniziativa di IFPI e con il sostegno, tra gli altri di Impala, altra organizzazione europea …

Leggi di più »

Il negozio virtuale di Apple raggiunge i due milioni di brani scaricati

Apple ha annunciato che più di due milioni di brani sono stati acquistati e scaricati dal negozio virtuale iTunes Music Store in poco più di due settimane. Naturale la soddisfazione di Jobs, CEO della casa, che ha dichiarato che ogni giorno nuove canzoni vengono aggiunte al repertorio per offrire agli amanti della musica una buona ragione per scaricare musica in …

Leggi di più »

Corte Federale deciderà sulla sorte di 321 Studios

La Corte Federale di San Francisco, nel corso della prossima settimana, sarà chiamata a decidere se il software per la copia dei DVD sviluppato da 321 Studios violi o meno il Digital Millennium Copyright Act. Il programma messo a punto consente di effettuare la copia di un DVD in modo estremamente semplice e in meno di venti minuti. Il caso …

Leggi di più »

Le nuove frontiere della discografia’

Una quattordicenne statunitense Stephanie Johnson, meglio conosciuta con il nome d’arte “Lil’ Hustla”, una giovanissima cantante hip-hop, ha deciso di fondare una propria casa discografica dopo aver interrotto il rapporto con una etichetta indipendente. Pyro Records, ha visto la luce appena due settimane dopo la rottura del precedente rapporto. La società è composta da un organico giovanissimo che va dai …

Leggi di più »

La bandiera dell’open source è a rischio’

Sco Group (ex Caldera International) a mezzo di un comunicato stampa diffuso nei giorni scorsi ha ribadito che detiene la proprietà intellettuale relativa ad alcune componenti tecnologiche alla base del sistema Unix e che questo è stato e continua a essere il nucleo di partenza dello sviluppo del sistema operativo Linux, il più famoso programma open source della Rete. Sempre …

Leggi di più »

USA: progetto di legge per l’esatta distribuzione delle royalty agli artisti

Il Senatore Murray ha sottoposto al Senato per l’approvazione, il disegno di legge SB 1034. L’esatto calcolo delle royalty, sostiene Murray, è alla base del rapporto tra l’artista e la casa discografica e il disegno ha l’obiettivo di sancire l’obbligo alla esatta rendicontazione di tali royalty. Il senatore Murray ha promosso l’iniziativa in quanto afferma che sino a ora l’assetto …

Leggi di più »

CD-ROM WIPO per le piccole-medie imprese

World Intellectual Property Organization (WIPO) ha lanciato nel corso della scorsa settimana una versione aggiornata del proprio CD-ROM “Intellectual Property for Small and Medim-Sized Enterprises (SMEs)”. Il supporto è gratuito e disponibile in sei lingue (arabo, cinese, inglese, francese, russo e spagnolo). L’iniziativa fa parte dello sforzo dell’organizzazione per incrementare la conoscenza e la coscienza del ruolo della proprietà intellettuale …

Leggi di più »

GEMA festeggia i cento anni e annuncia la realizzazione di un nuovo servizio

In occasione del centenario della propria istituzione GEMA l’omologa SIAE tedesca ha deciso di celebrare l’avvenimento con il lancio di un nuovo servizio. Per la prima volta, infatti, la società renderà possibile la consultazione di un database online che offre un accesso rapido a informazioni relative a 1.6 milioni di opere musicali protette i cui diritti sono gestiti da GEMA. …

Leggi di più »