Home » News » Mondopagina 40

Mondo

Bruxelles, 27 aprile: Conferenza sulla violazione della PI nel diritto belga

Il Servizio Pubblico Federale Belga di Economia, Piccole e Medie Imprese, Classe media ed Energia (SPF Economie, PME, Classes Moyennes et Energie) presenta la conferenza “La violazione ed il rispetto dei diritti di Proprietà Intellettuale. La riforma del diritto belga” (“Contrefaà§on et respect des droits de propriété intellectuelle. La réforme du droit belge”), che si svolgerà a Bruxelles il prossimo …

Leggi di più »

Bruxelles 21 e 22 aprile 2006. Seminario su interesse pubblico, accesso alle informazioni e proprietà intellettuale

Il Centro di Ricerca per l’informatica ed il diritto (CRID) dell’Università di Namur presenta il seminario “Interesse pubblico, accesso alle informazioni e Proprietà Intellettuale” (“L’intéràªt général et l’accès à l’information en propriété intellectuelle”), che si svolgerà a Bruxelles (Belgio), il 21 e 22 aprile 2006. La manifestazione prenderà in esame le diverse interpretazioni del concetto di “interesse pubblico”, considerandolo nell’ambito …

Leggi di più »

Spagna, anche iPod è soggetto al compenso per copia privata

La società di autori spagnola SGAE ha citato in giudizio l’azienda multinazionale americana Apple per aver evaso il pagamento del compenso per copia privata sugli apparecchi di riproduzione, previsto dalla legge nazionale. Secondo la SGAE, per ogni iPod venduto la Apple, come accade per i produttori di apparecchi riproduttori Mp3, di Cd e Dvd vergini, dovrebbe corrispondere il compenso per …

Leggi di più »

UE: conclusioni della Presidenza del Consiglio Europeo di primavera su ricerca e sviluppo

Il Consiglio europeo tenutosi a Bruxelles il 23 e 24 marzo ha pubblicato le conclusioni della Presidenza, che riguardano, tra l’altro, importanti questioni relative al futuro delle politiche di ricerca, sviluppo ed innovazione in Europa. In primo luogo, è stato riaffermato l’obiettivo di Barcellona di innalzare al 3% del Pil l’investimento nella ricerca entro il 2010, prendendo in considerazione la …

Leggi di più »

Recepimento della Direttiva 2001/29/CE in dirittura d’arrivo anche in Spagna

Come successo in Francia qualche giorno fa, il Parlamento spagnolo ha approvato nei giorni scorsi il pogetto di legge di recepimento della Direttiva 2001/29/CE sull’armonizzazione di taluni aspetti del diritto d’autore e dei diritti connessi nella società dell’informazione. Ora si attende il via definitivo del Senato. Il testo del progetto di legge è consultabile al seguente link: http://www.congreso.es/public_oficiales/L8/CONG/BOCG/A/A_044-13.PDF La redazione

Leggi di più »

Beatles e Apple: continua la battaglia delle mele

Paul McCartney, Ringo Starr e le vedove di John Lennon e George Harrison stanno contestando ad Apple un vecchio accordo e hanno deciso di fare causa alla società americana per un uso non consentito del logo, quasi identico a quello dell’etichetta discografica dei Beatles Apple Corps Ltd fondata nel 1968, in ambito musicale (vedi iPod e iTunes). Infatti secondo quanto …

Leggi di più »

Bono intenzionato a comprare i diritti d’autore delle canzoni dei Nirvana

Secondo il giornale inglese The Telegraph, Elevation Partners, una società che vede tra i suoi soci il cantante degli U2 Bono, è intenzionata a fare un’offerta multimilionaria per acquisire una quota dei diritti d’autore sulle canzoni dei Nirvana, la nota band americana che negli anni ’90 fu la pioniera del genere grunge. I diritti sono attualmente posseduti e gestiti da …

Leggi di più »

Youtube: la condivisione di video online fa successo (e genera interesse…)

Se si hanno le idee giuste, Internet ne diventa il catalizzatore. YouTube (www.youtube.com) ed è un sito che permette di condividere video online ed è stato inventao da tre ex-dipendenti della società di pagamenti online PayPal nel febbraio 2005. Facile da utilizzare, non necessita di software aggiuntivo: basta infatti utilizzare il browser, navigare, scegliere e un servizio di streaming incredibilmente …

Leggi di più »

Germania: dal 2007 scattano pesanti sanzioni per chi scarica illegalmente contenuti tutelati

Il parlamento tedesco ha approvato una modifica alla legge sul diritto d’autore al fine di punire severamente chi scarica senza autorizzazione da Internet contenuti tutelati: dal 1 gennaio 2007 si rischiano due anni di reclusione, con pena fino a cinque anni se ciò avviene per scopo di lucro. “Non ci devono essere distinzioni tra chi ruba un pacchetto di gomme …

Leggi di più »

Francia: l’Assemblea approva gli emendamenti alla legge sul diritto d’autore

L’Assemblea Nazionale francese ha approvato l’altro ieri il disegno di legge di riforma della normativa sul diritto d’autore con una maggioranza schiacciante: 296 sì e 193 no. Il DADVSI (Droits d’Auteur et Droits Voisins dans la Société de l’Information), recepisce la direttiva europea 2001/29 e dovrà essere ora approvato dal Senato. La prima novità riguarda l’interoperabilità tra i sistemi anticopia, …

Leggi di più »

ASCAP: record di incassi e ripartizioni nel 2005

ASCAP (American Society of Composers, Authors and Publishers), una delle società di gestione collettiva del diritto d’autore negli Stati Uniti, ha fornito i dati di incasso e ripartizione dei proventi di diritto d’autore del 2005. Con un incasso superiore ai 749 milioni di dollari, con un incremento di oltre 50 milioni ripetto il 2004, e una ripartizione ai propri associati …

Leggi di più »

L’Associazione Nazionale Americana degli editori musicali accoglie con favore l’introduzione del Audio Broadcast Flag Licensing Act

La NMPA, National Music Publishers’ Association, e il suo CEO David Israelite con un comunicato hanno dichiarato il pieno supporto al Audio Broadcast Flag Licensing Act. Autori ed editori musicali desiderano fortemente che i consumatori abbiano accesso alla musica nell’emergente mercato digitale, chiedono solamente di ricevere un giusto compenso per il loro lavoro. Il ABFLA consentirà al mercato digitale di …

Leggi di più »

In Canada nel 2005 la vendita di musica è calata del 4%

“Spero che ora il Canada si butti nel mercato della musica digitale, seguendo l’esempio dei mercati internazionali, e approvi la riforma della legge sul copyright, dalla quale artisti, produttori e tutta l’economia creativa dipende” ha dichiarato il CEO della IFPI John Kennedy. Il calo delle vendite corrisponde al notevole aumento di file swapping illegale di brani musicali. “E’ incredibile come …

Leggi di più »

Svizzera: mini riforma del diritto d’autore

La settimana scorsa il Consiglio federale ha presentato al Parlamento una versione “ridotta” del pacchetto di misure contro la pirateria informatica. Il primo progetto era stato infatti sommerso di critiche, di conseguenza il governo ha voluto mantenere un profilo molto basso per poter ratificare i due trattati WIPO WCT e WPPT, e adattare il diritto d’autore svizzero alle disposizioni europee. …

Leggi di più »

Francia, prosegue l’esame della riforma della legge sul diritto d’autore

Dovrebbe concludersi il prossimo 15 marzo l’esame del progetto di riforma della legge sul diritto d’autore da parte dell’Assemblea nazionale francese. Nella serata del 9 marzo l’Assemblea ha respinto l’articolo 1, che dopo l’approvazione di alcuni emendamenti il 21 dicembre scorso, aveva aperto la strada alla “licenza globale” per Internet, che, di fatto avrebbe legalizzato il download di opere protette …

Leggi di più »

Cina: la tutela della proprietà intellettuale

Per rafforzare la tutela della proprietà intellettuale, scoprire e trattare gli atti di violazione della legge e dei diritti altrui, il governo cinese ha elaborato un piano d’azione sul lavoro di tutela della proprietà intellettuale di quest’anno. Secondo quanto appreso un una nota di ieri 8 marzo del Ministero del Commercio cinese, il piano d’azione rileva esplicitamente che quest’anno il …

Leggi di più »

Il Copyright Office americano pubblica lo studio finale sulle “opere orfane”

Il Copyright Office americano ha completato lo studio sui problemi relativi alle opere tutelate dal diritto d’autore di cui però non si conoscono i titolari dei diritti. Come richiesto da alcuni senatori, il rapporto è stato trasmesso al Senate Judiciary Committee lo scorso 31 gennaio. Lo studio è stato realizzato nel 2005. Il Copyright Office ha sollecitato commenti scritti da …

Leggi di più »

Il Copyright Office americano organizza consultazioni pubbliche sull’eccezione al divieto di aggiramento delle misure tecnologiche di sicurezza

Il Copyright Office americano ha organizzato per il mese di marzo e aprile consultazioni pubbliche sull’eccezione al divieto di aggiramento delle misure tecnologiche di sicurezza poste a protezione di opere tutelate dal diritto d’autore. Riportiamo il comunicato integrale che spiega dove verranno tenute le udienze e come partecipare. LIBRARY OF CONGRESS Copyright Office 37 CFR Parts 201 [Docket No. RM …

Leggi di più »

Massiccia presenza di editori italiani alla London Book Fair

Torna a scommettere sulla London Book Fair l’editoria italiana. E partecipa con un numero sempre maggiore di case editrici a uno degli appuntamenti editoriali crescenti per lo scambio di diritti a livello internazionale, in programma a Londra dal 5 al 7 marzo. Una crescita che ha spinto gli organizzatori a spostare la manifestazione in un’area di maggiori dimensioni – l’ExCel …

Leggi di più »