Nasce la International Copyright Alliance

La società di autori svedese STIM e la britannica Music Alliance hanno concluso un accordo per creare entro i prossimi 18 mesi una joint venture denominata International Copyright Alliance, che inizialmente si occuperà della raccolta dei diritti di riproduzione meccanica delle due società .
La collaborazione fra i due organismi mira a migliorare l’efficienza del sistema di collecting” e offrire in seguito nuove opportunità agli aventi diritto. “

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.