Microsoft rilascia il primo software per la gestione dei DRM

Il prodotto lanciato da Microsoft è Microsoft Windows Rights Management Client 1.0.
Secondo quanto dichiarato dalla società il prodotto è integrabile con tutti i programmi che basati su tecnologie Windows Rights Management.
Le applicazioni dotate del sistema messo a punto da Microsoft possono controllare l’accesso alle informazioni e strutturare lo stesso per livelli gerarchici, verificando anche l’iter di invio, copia, stampa dei documenti digitali.
Microsoft Windows Rights Management Client 1.0. è utilizzabile con sistemi quali Windows 2000 con Service Pack 3, Windows 98 Second Edition, Windows Me, Windows Server 2003 e Windows Xp.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.