Le decisioni dell’Assemblea Generale della WIPO

Dal 22 al 29 settembre scorso si è tenuta l’Assemblea Generale della WIPO, nel corso della quale si sono tenute 45 riunioni tra i rappresentanti dei 184 paesi membri dell’organizzazione
Una delle novità di quest’anno è la nomina del nuovo direttore generale, l’australiano Francis Gurry. Ma sono state prese altre importanti decisioni, tra le quali:
– Emendamenti al Patent Cooperation Treaty (PCT);
– Riduzioni dei fees del PCT per i paesi emergenti;
– Implementazione di un nuvo servizio di accesso digitale volontario ai documenti propritari (DAS), in risposta all’esigenza di velocizzare le procedure degli uffici brevetti. Il sistema dovrebbe essere operativo nella primavera / estate del 2009.
Per maggiori informazioni:
http://www.wipo.int/pressroom/en/articles/2008/article_0048.html

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.