La vertenza TiVo/SONICblue è a una svolta

SONICblue, l’azienda che realizza sistemi di registrazione video digitali, ha affermato che potrebbe dare il via a una azione legale nei confronti dell’azienda concorrente TiVo se questi rfiutasse di giungere a un compromesso relativamente alle licenze per i brevetti SONICblue.
In una intervista rilasciata all’agenzia Reuters, Ken Potashner, chief executive, ha dichiarato che le due società hanno trattato per tre mesi allo scopo di raggiungere un accordo, ma che la sua compagnia ha deciso di mutare atteggiamento.
Ha anche affermato che non è più accettabile procrastinare la decisione relativa al raggiungimento di un accordo di licensing e che in mancanza di tale accordo SONICblue adirà le vie legali.

La redazione – Fonte: Reuters

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.