La Cina verso la revisione della legge sul diritto d’autore

Il giorno 24 febbraio scorso il comitato permanente dell’Assemblea Popolare Nazionale, l’organo supremo del potere statale cinese, ha iniziato ad esaminare la bozza di revisione della Legge sul diritto d’autore.
L’attuale legge è entrata in vigore nel 1991, ha svolto un positivo ruolo per tutelare i legittimi diritti e interessi degli autori e incoraggiare la creazione e diffusione delle opere, ma ora ha bisogno di essere modificata per adeguarsi al contesto odierno.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.