Joint venture tra Sony BMG Music Entertainment e Dada

SONY BMG MUSIC ENTERTAINMENT e Dada, player internazionale nel mercato delle community e dell’entertainment web e mobile, hanno annunciato ieri la creazione di una joint venture che prenderà il nome di “Dada Entertainment LLC”. La mission della joint venture sarà quella di offrire un portafoglio innovativo di servizi di qualità per l’intrattenimento sia su Internet sia su telefonia mobile.
I prodotti della neonata joint venture saranno commercializzati sia via Internet, sia attraverso canali di distribuzione “off-deck” (all’esterno del portale WAP degli operatori di telefonia mobile) e “on”deck”. Il 50% di Dada Entertainment LLC sarà detenuto da Dada e il restante 50% da SONY BMG MUSIC ENTERTAINMENT.
La nuova società sarà guidata dall’attuale CEO di Dada USA Inc., Massimiliano Pellegrini che assumerà il ruolo di Amministratore Delegato della joint venture.
Attraverso la nuova joint venture, inizialmente rivolta a un target di consumatori statunitense, SONY BMG e Dada offriranno ai consumatori servizi di intrattenimento web e mobile di ultima generazione che combineranno una ricca selezione di contenuti musicali, fra cui suonerie, immagini, video suonerie, giochi per il telefonino, sfondi, oltre che audio e video in formato integrale, anche grazie alla lunga esperienza acquisita nell’ambito delle community web 2.0 e dei social network. La joint venture includerà e sarà alimentata da molteplici offerte dirette al consumatore proposte da entrambe le parti; inoltre, sarà supportata da un ampio portafoglio di servizi su web mirati a promuovere l’interazione tra gli utenti e il loro senso di appartenenza alla community: ad esempio la pubblicazione e condivisione di foto e video, la conoscenza di nuove persone, la creazione di blog e in generale la possibilità di fare social networking e pubblicare contenuti autoprodotti (user-generated content).
“La nuova joint venture offrirà ai nostri artisti l’opportunità di aumentare la propria visibilità nel mercato di Internet e della telefonia mobile, aumenterà la flessibilità con cui gli utenti fruiranno dei contenuti musicali e farà crescere il mercato dell’entertainment via web e mobile negli Stati Uniti” ” ha commentato Thomas Hesse, Presidente, Global Digital Business & U.S. Sales, SONY BMG MUSIC ENTERTAINMENT. “Siamo entusiasti di poter lavorare con Dada poiché insieme fisseremo nuovi standard di eccellenza nei servizi off e on-deck, fornendo contenuti di elevata qualità , prodotti innovativi e il miglior servizio al consumatore”.
I ricavi di Dada Entertainment deriveranno principalmente dalla sottoscrizione di servizi ad abbonamento e dal download di contenuti a pagamento, dalla vendita di spazi pubblicitari sul proprio network di portali e da soluzioni innovative di social advertising basato sulla community, tra le quali il programma “friend$”.
friend$, basato su Google AdSense, permette agli utenti di guadagnare attraverso la condivisione dei ricavi pubblicitari generati dalle inserzioni pubblicate sulle pagine del proprio personal space e sulle pagine del personal space del proprio network di amici.
“Dada Entertainment amplierà l’esperienza maturata dai due partner e accrescerà la forza acquisita da entrambe le società nei mercati web e mobile” ” ha affermato Paolo Barberis, Fondatore e Presidente di Dada. “Inoltre, offrirà agli utenti contenuti musicali provenienti da un’ampia scelta di fonti rendendoli accessibili attraverso un’interfaccia web e mobile usabile, grazie alla quale si potranno selezionare i contenuti preferiti e si potrà interagire all’interno della community. Riteniamo che questo nuovo modello rappresenti un grande passo avanti nel mercato dell’intrattenimento via telefonia mobile in ottica Web 2.0”.
Sia Dada che SONY BMG contribuiranno a fornire servizi per supportare la joint venture. Dada fornirà l’accesso alle sue piattaforme proprietarie tecnologica e di billing; SONY BMG promuoverà i servizi della joint venture attraverso i propri molteplici canali di distribuzione, inclusi le web properties e i network video, la produzione discografica, l’acquisto di spazi sui media propri e su media di terze parti e la rete di relazioni sul punto vendita. Ciascuna delle parti provvederà inoltre alla raccolta dei capitali necessari alla joint venture e una o più entità all’interno del gruppo Dada forniranno la piattaforma tecnologica sottostante l’offerta e quella di pagamento.
Mentre SONY BMG fornirà alla joint venture l’accesso al suo catalogo completo di contenuti musicali e video, Dada Entertainment potrà acquisire contenuti anche da altre fonti oltre a quelle già in uso. La joint venture potrà inoltre valutare possibili partnership strategiche con altre organizzazioni ivi inclusi altri gruppi media o operatori di telefonia mobile.
Nell’anno fiscale 2006 il business generato dal contributo degli asset dei due partner ha contabilizzato ricavi netti pari a 66,5 milioni di dollari e un MOL pari a 11,5 milioni di dollar.
La JV sarà guidata da un Consiglio di Amministrazione formato da un egual numero di rappresentanti di entrambe le società . La presidenza si alternerà di anno in anno. Dada ha il diritto di proporre l’Amministratore Delegato della joint venture, mentre SONY BMG nominerà l’iniziale Direttore Finanziario.
Il Consiglio designerà una commissione di controllo interna, sempre composta da un uguale numero di membri di entrambe le società . Per l’approvazione di determinate decisioni strategiche del Consiglio sarà necessario l’ottenimento dell’unanimità .
La chiusura della transazione, prevista entro il quarto trimestre 2007, è soggetta al soddisfacimento o alla deroga di determinate condizioni, ivi incluso l’ottenimento delle approvazioni al regolamento ed il consenso di terze parti.
Qualsiasi sviluppo della transazione in questione sarà comunicato in conformità ai requisiti dei regolamenti applicabili.
Si precisa che i dati previsionali precedentemente comunicati da Dada al mercato non tenevano conto degli eventuali impatti relativi alle operazioni straordinarie e che gli effetti della presente transazione sulla guidance di Dada verranno in ogni caso comunicati conformemente.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.