J.K.Rowling vince la causa di plagio su Harry Potter

Un tribunale olandese ha deciso in favore di J.K. Rowling, autrice di Harry Potter, in una causa intentata dalla stessa contro Dmitry Yemets, un autore russo accusato di plagio per aver dato alle stampe un libro che ricorda molto da vicino ‘Harry Potter e la pietra filosofale’.
Il tribunale olandese ha stabilito che il libro Yemets, “The Magic Double Bass”, è un adattamento non autorizzato del citato libro della Rowling, proibendone la distribuzione in Olanda.
Secondo il tribunale infatti vi sono troppe similitudini tra le due storie.
L’autore russo si era difeso sostenendo che la sua opera fosse una parodia del libro originale.

La redazione (RB)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.