Il Tribunale Federale Svizzero: il tubetto degli Smarties è tutelabile ai sensi delle norme in materia di proprietà intellettuale

Nello scontro tra colossi, Nestlè e Masterfoods produttrice di ”M&M’s”, il Tribunale Federale Svizzero ha ribaltato la precedente decisione di una corte di grado inferiore dando ragione alla prima che sosteneva l’originalità del proprio ‘tubetto’ e voleva impedirne l’utilizzo da parte della concorrente .
Nestlè ha infatti ottenuto il riconoscimento che il famoso tubetto che contiene gli ”Smarties” (i confetti al cioccolato colorati) è tutelabile e tutelato quale opera dell’ingegno e non deve quindi essere ritenuto una forma elementare priva della possibilità di protezione.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.