Il prezzo dei CD scende sempre più velocemente

Una indagine condotta da MusicWatch PriceLab di NPD Group, ha rilevato che il prezzo dei CD sta accelerando al propria corsa al ribasso. I prezzo dei supporti è infatti sceso del 4% nel primo quarto del 2004 mentre lo stesso periodo dell’anno precedente aveva evidenziato una discesa pari al 2,5 %.
Il prezzo medio dei supporti nel mercato statunitense ha raggiunto quota 13,29 dollari registrando un decremento di mezzo dollaro rispetto all’anno precedente.
La causa del calo del prezzo non deve essere ascritta, afferma Russ Crupnick, presidente di NPD Music, solo al file sharing, ma anche e, forse in buona parte, dalla necessità di competere con altri supporti (DVD) e altre forme di intrattenimento come film e videogiochi.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.