Il 26 aprile è la Giornata Mondiale della Proprietà Intellettuale

Il 26 aprile di ogni anno l’OMPI organizza, in collaborazione con gli Stati membri, la Giornata Mondiale della Proprietà Intellettuale.

Quest’anno la giornata sarà particolarmente dedicata al settore cinematografico; da qui il titolo: “Movies a Global passion”.
Si vuole ricordare il contributo che cento anni fa Charlie Chaplin diede al settore ideando il “Tramp” dando così il via a quella che sarebbe stata un’iniziativa imprenditoriale grandiosa.

Chaplin, oltre ad essere uno straordinario interprete, in qualità di direttore e produttore ricercò e utilizzò tecnologie innovative e attivò nuove tipologie di accordi finanziari con gli istituti di credito dell’epoca aprendo la strada ad uno dei settori più fiorenti.

Per ulteriori informazioni:
http://www.wipo.int/ip-outreach/en/ipday

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.

Controlla anche

La DeLorean di Ritorno al Futuro vuole i diritti d’autore

Secondo il Los Angeles Times la famosa auto DeLorean di Ritorno al Futuro sarebbe al centro di una disputa legale poiché i nuovi proprietari della DeLorean Motor Company sostengono di non aver ricevuto i diritti d'autore per il franchise cinematografico