Grokster, Sony BMG accordo sul P2P’

Sony Bmg e Grokster, l’azienda che ha messo a punto uno dei software P2P più popolari, stanno trattando allo scopo di realizzare un sistema P2P “ufficiale” attraverso il quale la major intenderebbe diffondere la musica dei propri artisti.
Il servizio stando ad alcune indiscrezioni dovrebbe chiamarsi Mashboxxx e distribuire sia materiale in modo gratuito che a pagamento.
Non è ancora noto il meccanismo di funzionamento del sistema del quale si sa solo che sarà un sistema P2P mediato da meccanismi di Digital Rights Management.
L’accordo, se portato a termine, potrebbe rappresentare una pietra miliare nello sviluppo di una nuova tipologia di funzionamento del mercato musicale.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.