Google mette a disposizione in digitale i libri di pubblico dominio

Il progetto di digitalizzazione del sapere universale fa un passo avanti. E’ infatti possibile scaricare e stampare da Google tutti i libri che non sono protetti da diritto d’autore, grazie al nuovo servizio che rende possibile leggere sul monitor (o scegliere di stampare su carta) la Divina Commedia di Dante o i “Principia” di Isac Newton.
Sul materiale coperto dal diritto d’autore, invece, saranno offerte informazioni bibliografiche e brevi estratti, come già accade (per esempio è possibile sfogliare le nostre Guide cliccando su questo link).

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.