Gli USA potrebbero prendere provvedimenti contro l’Ucraina

Il portavoce Victor Medvedchuk ha informato i giornalisti che, secondo il Consiglio dei Ministri, gli Stati Uniti inizieranno le procedure per erogare delle sanzioni nei confronti dell’Ucraina a partire dal 12 dicembre se questa non approverà la normativa riguardante la produzione, esportazione e importazione dei dischi per lettori ottici laser.
Se il progetto di legge non verrà approvato le sanzioni applicate verranno a incidere per 400 milioni di dollari all’anno, e inoltre secondo il Ministro dell’educazione Vasyl Kremen se le sanzioni fossero applicate l’Ucraini arriverebbe a perdere 475 milioni di dollari in esportazioni e quarantamila posti di lavoro.

La redazione ‘ Fonte: Reuters

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.