Home » News » Mondo » Germania: dal 2007 scattano pesanti sanzioni per chi scarica illegalmente contenuti tutelati

Germania: dal 2007 scattano pesanti sanzioni per chi scarica illegalmente contenuti tutelati

Il parlamento tedesco ha approvato una modifica alla legge sul diritto d’autore al fine di punire severamente chi scarica senza autorizzazione da Internet contenuti tutelati: dal 1 gennaio 2007 si rischiano due anni di reclusione, con pena fino a cinque anni se ciò avviene per scopo di lucro.
“Non ci devono essere distinzioni tra chi ruba un pacchetto di gomme da masticare in un tabaccaio e chi scarica contenuti in maniera illegale”, ha detto Gunther Krings, parlamentare dell’Unione Cristiano-Democratica del neocancelliere Angela Merkel.
Secondo le stime diffuse da IFPI il mercato tedesco della musica “rischia di non potersi riprendere” dai danni causati dalla pirateria. Ogni anno in Germania vengono prodotti 439 milioni di CD pirata ed il fenomeno, diffuso soprattutto tra i giovani e tra gli studenti universitari, ha contribuito ad una contrazione del mercato “pari a -45% negli ultimi 8 anni”.

La redazione

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.