GB: pubblicato il libro bianco “Digital Britain”

Il dipartimento per la cultura, i media e lo sport del Regno Unito ha pubblicato nei giorni scorsi un libro bianco dal titolo “Digital Britain”.
Il documento spiega i programmi di azione del governo inglese per l’economia digitale e per il settore delle telecomunicazioni, considerati fondamentali per il futuro del paese, per la crescita economica, e per il rafforzamento e la competitività di tutto il settore industriale.
Le questioni che il documento affronta riguardano l’attuazione di un programma di accesso e di aggiornamento per le comunicazioni a banda larga, nel contesto di una piena revisione delle infrastrutture del paese; la rimozione degli ostacoli all’integrazione digitale; l’adozione di misure atte a proteggere l’industria della creatività , quindi il settore della proprietà intellettuale, e infine la promozione di programmi di ricerca che procedano di pari passo con l’evoluzione tecnologica e rendano possibile la creazione di nuove aziende.
Maggiori informazioni al seguente link:
target=”_blank”http://www.culture.gov.uk/reference_library/media_releases/6220.aspx

Lucia Dellisanti

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.