Home » News » Mondo » Francia: verso il P2P legale

Francia: verso il P2P legale

L’Assemblea nazionale ha approvato poco prima di Natale un emendamento al progetto di riforma della legge sul diritto d’autore che legalizza il download libero di file contenenti opere dell’ingegno da Internet previo pagamento di una royalty mensile (molto contenuta) sotto forma di abbonamento.
Secondo la SACEM, la società di autori francese, si tratta di una vera e propria “espropriazione” dei diritti degli autori che porrebbe il Paese al di fuori delle regole internazionali e metterebbe a rischio l’esistenza dei siti di download legale e dei produttori indipendenti.
Il progetto di legge dovrà ora essere esaminato dal Senato.

La redazione

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.
Decreto 14 novembre 2005, n. 261