Francia, nasce il Centre National de la Musique

Il 28 gennaio scorso a Cannes, nell’ambito della 46° edizione del Midem, il ministro francese della cultura Frédéric Mitterrand e i rappresentanti della filiera dell’industria musicale hanno siglato l’accordo che prevede la nascita del Centre National de la Musique (CNM). Il Centro ha lo scopo di “favorire la creazione musicale”, “federare una filiera storicamente parcellizzata” e “difendere gli interessi comuni” di tutti i componenti. Con una dotazione iniziale di 15 milioni di euro, il Centro distribuirà aiuti alla produzione e alla distribuzione della musica, con particolare attenzione alle piccole realtà produttive.
Il Centro sarà finanziato in parte con una “tassa sui fornitori di accesso ad Internet” che secondo il ministro non aumenterà la pressione fiscale sugli operatori delle telecomunicazioni e che sarà proposta in Parlamento dopo le elezioni presidenziali.
Fonte: www.siae.it

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.

Controlla anche

La DeLorean di Ritorno al Futuro vuole i diritti d’autore

Secondo il Los Angeles Times la famosa auto DeLorean di Ritorno al Futuro sarebbe al centro di una disputa legale poiché i nuovi proprietari della DeLorean Motor Company sostengono di non aver ricevuto i diritti d'autore per il franchise cinematografico