Finlandia: condannati i gestori del sito FinReactor per violazione del diritto d’autore

Nei giorni scorsi il Tribunale di Turku (Finlandia) ha condannato 21 persone, 14 delle quali colpevoli di violazioni del diritto d’autore e 7 per aver favorito tali violazioni, che a vario titolo operavano con il sito FinReactor, sequestrato dalla polizia nel 2004 perché favoriva lo scambio illegale di materiali tutelati.
A causa della popolarità del sito, che contava almeno diecimila iscritti ai quali veniva richiesto di pubblicare un numero minimo di link a materiale da scaricare per poter mantenere il proprio account, le 21 persone, alcune delle quali minorenni, sono stati condannati al risarcimento della somma di 700.000 euro, comprensiva anche delle spese legali.
Secondo IFPI, che ha commentanto positivamente la sentenza, negli ultimi tre mesi di attività del sito i file scaricati nel complesso comprendevano 16mila videogiochi, 136mila film e 274mila album discografici.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.