Felten non più minacciato dal DMCA

EFF ha rilasciato un comunicato stampa in cui annuncia, a fronte delle assicurazioni del governo, dell’industria discografica, e della Corte Federale che le minacce attuate nei confronti del Professor Felten e del suo team non verranno messe in atto, che lo stesso Professore e il suo team hanno deciso di non appellare l’abbandono del caso deciso da una Corte Federale del New Jersey.
Il Governo ha stabilito in un documento depositato presso la corte nel novembre dello scorso anno che “gli scienziati che studiano le tecnologie relative al controllo degli accessi non sono soggetti al Digital Millennium Copyright Act (DMCA)”.
La RIAA ha inoltre aggiunto: “riteniamo che Felten possa pubblicare i risultati ottenuti, affinché tutti possano beneficiare delle ricerche relative alla vulnerabilità dei sistemi di sicurezza”.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.