Entrato in vigore il Regolamento Comunitario “Roma II”

Lo scorso 11 gennaio è entrato in vigore il nuovo Regolamento Comunitario numero 864/2007, denominato “Roma II” sulla legge applicabile alle obbligazioni extracontrattuali, il quale ha introdotto nuove regole anche nel campo della Proprietà Intellettuale. La più importante riguarda l’introduzione di nuovi criteri per uniformare la legge applicabile ai casi di concorrenza sleale intracomunitaria e dirimere i conflitti fra norme che abitualmente insorgono fra gli Stati Membri dell’Unione Europea. Con l’introduzione di queste nuove regole, le aziende potranno beneficiare di maggior protezione dei rispettivi diritti. Nello specifico, gli Stati Membri potranno applicare criteri uniformi per individuare la norma applicabile ai casi di violazione dei diritti di proprietà industriale e intellettuale, oltre che in molti altri ambiti giuridici.
A complemento del suddetto Regolamento, in dicembre 2009 entrerà in vigore anche il Regolamento “Roma I” sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali civili e commerciali e sarà allora che l’Unione Europea potrà garantire certezza del diritto a tutti i cittadini del territorio.
Il testo integrale del regolamento è consultabile all’URL:
http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:L:2007:199:0040:0049:EN:PDF

Stefania Baldazzi

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.