EMI Music Publishing e Skype: accordo senza precedenti per la vendita di musica online

EMI Music Publishing ha annunciato un accordo con la nota azienda Skype, leader della telefonia VoIP, per l’utilizzo del catologo della major americana per download, servizi di abbonamento e suonerie per tutto il mondo, per il nuovo servizio online che Spype lancerà a breve.
L’accordo, il primo nel suo genere, è una novità su base mondiale perché in precedenza le licenze erano concesse su base territoriale (territorio per territorio) tramite le singole società di gestione collettiva.
In questo caso Skype aveva già stretto un accordo con le etichette del gruppo Warner Bros per l’utilizzo delle registrazioni, ora, con l’accordo diretto con Emi MP, risolve il lato relativo al diritto d’autore e così migliaia di canzoni del reportorio anglo americano saranno disponibili nel suo negozio online, di prossima apertura.
E’ la prima volta che un utilizzatore ottiene una licenza cd. “cross border”, valida per tutto il mondo, senza bisogno di negoziare singole licenze paese per paese. Questo fatto apre nuovi scenari e nuove problematiche, la prima relativa alla capacità di Emi MP di gestire incassi e ripartizioni relative alle utilizzazioni del proprio repertorio, lavoro tipico delle società di gestione collettiva.
A commento dell’accordo, Roger Faxon, Co-CEO di EMI, ha dichiarato: “E’ un grande piacere per EMI lavorare con Spype per proporre una serie di servizi innovativi ai consumatori di tutto il mondo. Desidero ringraziare Mike McGinley di Skype e Clark Miller di EMI MP per la loro abilità di vedere al di là dei modelli tradizionali di business e di gestione del diritto d’autore, che ha reso possibile questo accordo. Ringrazio anhe MCPS/PRS Alliance in Gran Bretagna per lo spirito cooperativo che hanno avuto nello sviluppo di questo nuovo approccio al licensing della musica.”

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.