Dr. Dre ed Eminem accusati di violazione di Copyright

Dr. Dre, Eminem, Interscope Records e Universal Music sono stati citati in giudizio per violazione di copyright, presso la Corte Distrettuale di Los Angeles dalla società editrice britannica Minder Music Ltd.
Minder sostiene che il brano di Dr. Dre intitolato “Let’s Get High”, di cui Eminem è coautore, sia stato realizzato utilizzando in modo illegale un estratto dalla canzone “Backstrokin” edita dalla stessa Minder nel 1980.
La società richiede il pagamento di 3.5 milioni di dollari a titolo di risarcimento.
L’avvocato di Dr. Dre sostiene a difesa del proprio cliete che le battute incriminate siano costituite da una linea di basso molto comune.

La redazione (RB)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.