DMCA: ISOC si getta a capofitto nel nel dibattito

La trans-Atlantic Internet Society (ISOC) ha aspramente criticato il Digital Millennium Copyright Act affermando che minaccia la ricerca relativa alla crittografia.
L’ISOC ha dichiarato di ‘sostenere una interpretazione del DMCA che non interferisca con la necessaria ricerca che, nel lungo periodo, porterà a un miglioramento del software’.
Quanto asserito da ISOC riecheggia le opinioni di Computing Research Association, di Electronic Frontier Foundation e di Association for Computing Machinery.
La società si riferisce al caso di Dmitri Sklyarov e del professore di Princeton Edward Felton, i quali hanno entrambi scoperto un metodo per aggirare i sistemi di protezione del copyright utilizzati nelle pubblicazioni in forma digitale come libri e dischi.
Sklyarov è stato arrestato in relazione alla suddetta attività .

La redazione – Fonte: Silicon.com

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.