Diritto di seguito: patto tra società di gestione collettiva, autori e galleristi

Il 17 febbraio scorso i rappresentanti delle società di gestione collettiva , autori e professionisti del mercato dell’arte (galleristi , gallerie , case d’aste) hanno sottoscritto il documento intitolato “Principi fondamentali e raccomandazioni sulla gestione del diritto di seguito“, sotto gli auspici del Commissario europeo per il mercato interno e servizi, Michel Barnier.

Questo documento è il risultato di un dialogo intrapreso dalla Commissione europea con tutte le parti interessate al fine di migliorare la gestione del diritto di seguito.
Sotto questi principi fondamentali, saranno migliorati gli aspetti concreti della raccolta nel mercato unico europeo, e in particolare la trasparenza della raccolta e della distribuzione deproventi, oltre alle informazioni a favore degli artisti e dei commercianti sulla esistenza e il funzionamento di questo diritto.

In un rapporto del dicembre 2011 la Commissione aveva proposto di stabilire un dialogo con gli stakeholder, con il compito di formulare raccomandazioni per migliorare il sistema di raccolta del diritto e la sua distribuzione nell’UE. Successivamente, nella sua risoluzione del 20 novembre 2012, il Parlamento europeo aveva invitato la Commissione a collaborare strettamente con le parti interessate.

Key Principles and Recommendations on the management of the Author Resale Right

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.