Cineasti africani per osservatorio diritto d’autore

Un appello per l’istituzione a livello continentale di un osservatorio per il diritto d’autore e’ stato lanciato da un gruppo di cineasti africani.
Riuniti a Ouagadougou, capiate del Burkina Faso, per il convegno ‘Cinema africano e mercati’, registi, attori e sceneggiatori hanno convenuto sull’urgenza di istituire un organismo, sotto la tutela dell’Unione africana, che tuteli il lavoro di registi e attori cinematografici.
Promotore dell’appello e’ il direttore generale dell’ufficio burkinabe’ per il Diritto d’autore, Vincent Koala, il quale ha spiegato che dell’osservatorio dovrebbero fare parte le piu’ prestigiose personalita’ del cinema africano e strutturato sulla falsariga di organismi analoghi esistenti nei Paesi sviluppati.
Fonte: AGIAFRO

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.