Canada: la prossima settimana sarà introdotta una nuova normativa in materia di copyright

Nel corso della prossima settimana il Governo Federale Canadese introdurrà una nuovo emendamento all’attuale assetto normativo relativo al copyright.
I detentori dei diritti hanno premuto e premono da lungo tempo per ottenere una maggiore capacità di difesa. Gli stessi sostengono che le misure proposte siano ancora insufficienti a garantire una adeguata protezione.
Gli emendamenti introdotti contengono norme che renderanno illegale l’elusione dei sistemi di sicurezza posti a tutela dei contenuti digitali anche se la realizzazione di una copia privata del predetto contenuto sarà , ove possibile senza contravvenire alla predetta norma, realizzabile.
La nuova legge prevede anche l’obbligo per il provider che riceva una intimazione da parte dell’avente diritto allo scopo di segnalare la realizzazione da parte di un utente di violazioni di copyright di inoltrare tale intimazione al diretto interessato.
Gli emendamenti citati non dovrebbe entrare in vigore prima della fine dell’anno, ama gli esperti prevedono la realizzazione di ulteriori emendamenti prima di tale periodo.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.