Home » News » Mondo » Bologna Unesco City of Music: al via il bando per la selezione di progetti di export musicale
export-musicale

Bologna Unesco City of Music: al via il bando per la selezione di progetti di export musicale

La Città Metropolitana di Bologna, attraverso il proprio Ufficio Musica, ha appena messo a bando un importo complessivo pari a 50.000 euro da destinare a progetti che promuovano la mobilità artistica internazionale in ambito musicale.

Destinatari saranno operatori del settore musica (associazioni, fondazioni, scuole, etc.), con sede operativa nel territorio della Città Metropolitana di Bologna.

Il contributo massimo erogabile sarà pari ad 3.000,00 euro per progetto, a parziale copertura delle spese e comunque fino a un massimo dell’80% dei costi totali del progetto selezionato.

Le domande devono essere presentate, previa compilazione di modulo on line, entro le ore 13.00 del 17 settembre 2019.

Scarica il bando.
#musica #dirittoautore #diritticonnessi #bando #export

About Giorgia Crimi

Avvocato, opera nel settore musica e media, collabora con lo Studio legale d'Ammassa & Partners. Legal coach per artisti, cantante jazz, compositrice e autrice musicale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.