BMI lancia un nuovo sistema di deposito dei brani musicali

“Questa nuova versione migliorata del nostro sistema di deposito di musica è il primo passo nello sviluppo di applicazioni digitali del genere FastTrack ad uso di autori di canzoni, compositori ed editori in tutto il mondo”, ha dichiarato il presidente della BMI Frances W. Preston. Nel febbraio del 2000, BMI è stata la prima “collecting society” a rendere disponibile il deposito online per gli affiliati. Questo sistema è diventato la base su cui è stata sviluppata ora la registrazione online FastTrack.
Gli autori che useranno il nuovo sistema on-line (OWR On-line Work Registration), beneficeranno del fatto che le loro opere saranno aggiunte automaticamente alla banca dati FastTrack, la GDDN, acronimo di Global Documentation and Distribution Network (Rete di Documentazione e Distribuzione Globale), che facilita la rapida ed accurata identificazione di nuove opere quando sono usate in Francia, Germania, Italia, Spagna, Austria e Belgio, le cui società di autori sono gli attuali partner di FastTrack. “Questo nuovo sistema significa che i nostri autori sono il primo e più importante passo in un sistema globale disegnato per l’amministrazione dei diritti nel 21° secolo”, ha dichiarato Preston.
In più il nuovo sistema include un gran numero di miglioramenti che facilitano e sveltiscono il processo di registrazione per gli affiliati BMI. Da un lato, l’interfaccia utente è stata semplificata e gli utenti possono modificare le informazioni in diversi momenti del processo di registrazione, dall’altro il codice stesso del sistema è stato riscritto, migliorandone la stabilità e incorporandovi gli ultimi standard.
La versione finale del nuovo sistema è stata poi ampiamente testata da un gruppo di autori della BMI, che ha lodato i miglioramenti nelle schermate di aiuto, definendo il risultato molto “user friendly”.

La redazione (traduzione di Daniela Torrisi)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.