BMG sostituisce i CD protetti

BMG Entertainment ha confermato l’istituzione di una hot line per i consumatori inglesi che hanno riscontrato problemi nell’ascolto dell’ultimo CD di Natalie Imbruglia attraverso alcuni lettori CD e DVD.
Le cause in atto contro le tecnologie anti pirateria da parte di consumatori infuriati, ha indotto la casa discografica ad attivare un servizio telefonico per la sostituzione dei CD protetti, tramite i rivenditori o direttamente.
Regine Hofmann, una portavoce di BMG, ha affermato che le limitazioni a un normale utilizzo dei prodotti dotati dei nuovi sistemi di protezione sono imprevedibili, ed emergono solo al momento dell’effettivo impiego da parte del pubblico.

La redazione ‘ Fonte: ZDNet

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.