Belgio: Google News multato

Google News, il servizio localizzato in molti paesi che fornisce agli utenti una rassegna automatica di link di notizie pubblicati da siti terzi, è stato condannato in Belgio al pagamento di una multa da un milione di euro per ogni giorno di ritardo nel rimuovere i link che puntano ai siti degli editori belgi che l’hanno denunciato. La sentenza è del 5 settembre scorso.
Google ha già provveduto a farlo ma ora rischia multe di mezzo milione di euro al giorno perché sulle pagine google.be e news.google.be non ha ancora pubblicato l’intero dispositivo della sentenza, cosa che dovrà accadere per cinque giorni consecutivi.
Google ha già annunciato che ricorrerà in appello ricordando, peraltro, che “se un editore non vuole link in Google News basta che ce lo dica”.
Il testo del provvedimento è pubblicato nel nostro Centro Documentazione (in francese).

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.