Beatles e Apple: continua la battaglia delle mele

Paul McCartney, Ringo Starr e le vedove di John Lennon e George Harrison stanno contestando ad Apple un vecchio accordo e hanno deciso di fare causa alla società americana per un uso non consentito del logo, quasi identico a quello dell’etichetta discografica dei Beatles Apple Corps Ltd fondata nel 1968, in ambito musicale (vedi iPod e iTunes).
Infatti secondo quanto concordato nel 1989, Apple Computer poteva utilizzare la mela nel suo brand solo garantendo una limitata presenza nel settore della musica. all’Alta Corte di Londra.
Apple Corps ritiene che la posizione prominente di Apple Computer nell’industria musicale, con oltre un miliardo di canzoni vendute online attraverso iTunes Music Store, violi quest’accordo.
Apple Computer ha venduto anche circa 14 milioni di iPod, trasformando il modo di ascoltare musica. Il giudice Edward Mann, che presiede il caso all’alta corte di Londra, si è autoprofessato un utilizzatore di iPod
I Beatles, attraverso Apple Corps, hanno fino ad ora rifiutato di consentire la vendita dei loro brani attraverso servizi online.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.