Autori inglesi vincono una causa in Moldavia

Alcuni autori inglesi hanno vinto una causa presso una Corte Moldava contro un operatore di un sito pirata che distribuiva illegalmente il lavori di autori quali J. K. Rowling, Arthur C. Clarke e Robert Jordan.
Quanto accaduto è il risultato della cooperazione internazionale per la tutela dei diritti degli autori e segna un momento molto importante nella lotta per la tutela della PI.
Il caso è stato discusso in marzo presso il Tribunale Moldavo che opera in merito a questioni di diritto d’autore.
Il reo, Andrei Ciorici, titolare del sito SYMPAD, attraverso il quale le opere erano distribuite gratuitamente, sembra ottenesse vantaggi economici a fronte della gestione di spazi pubblicitari sul sito.
Ciorici è stato condannato al pagamento, a ogni autore fatto oggetto della attività illegale, di una somma a titolo di risarcimento pari a 200 volte il minimo previsto.
E’ stata inoltre ordinata la rimozione del materiale piratato e il sito viene costantemente monitorato da un esperto per verificare l’assenza di materiale illegale.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.