ASCAP e Viacom si accordano sulle licenze per la diffusione delle opere via cavo

Ascap e Viacom hanno siglato un accordo a lungo termine che “risolve l’annosa questione delle royalty nel paese che annovera il più grande numero di consumatori di musica” come ha dichiarato John A. LoFrumento, Chief Executive Officer di Viacom.
Alla società fanno capo una serie di network “via cavo” quali MTV, VH1, Nickelodeon, BET, Nick at Nite, TNN, CMT, TV Land, MTV2, Showtime e Sundance Channel.
La redazione – Fonte: Mi2N

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.